Il modulo 2 della patente nuova ECDL consiste nella conoscenza base dei concetti riguardanti la navigazione. Sono due le sezioni in cui è suddiviso questo modulo: uno riguarda tutti i contenuti della sezione web, mentre la seconda parte è strutturata per poter approfondire la comunicazione. Il primo sotto paragrafo è ovviamente strutturato sulla questione relativa ad Internet, in cui si evidenziano la struttura della rete e la struttura delle pagine web. Molto importante anche il capitolo relativo al browser e a tutte le sue funzionalità.

Funzionale anche la parte relativa alla protezione dei propri dati durante la navigazione, in quanto bisogna essere consapevoli di come ci si sta muovendo in rete per evitare ulteriori problemi. Nel modulo due è presente anche un focus sui motori di ricerca e come quest’ ultimi abbiano influenzato il modo di navigare sul web, ma anche la questione relativa a pirateria e copyright.

Soprattutto nel mondo dello sviluppo della pirateria e della divulgazione sulla rete, è fondamentale conoscere come poter gestire il copyright ed evitare di incappare in violazioni punibili dalla legge. La seconda parte riguarda tutte le nuove forme di comunicazioni che si sono sviluppate nel corso degli anni: si parlerà di comunità online e tutto ciò che ne concerne, ma anche di istant messagging e degli sms, con il cambiamento del linguaggio e dell’espressione di un concetto da parte dei più giovani.

Nel modulo è prevista anche la conoscenza del linguaggio presente sulla posta elettronica: oltre al funzionamento base verrà spiegato anche come creare un nuovo messaggio e come utilizzare questo strumento di comunicazione, spesso utilizzato dai professionisti del settore. L’utilizzo della posta elettronica sarà fondamentale anche per un eventuale futuro lavorativo, visto che nell’ultimo periodo questo tipo di comunicazione ha preso piede anche nel rapporto tra datore di lavoro e subordinato.

L’obiettivo di questo modulo e di far comprendere all’utente le nozioni base della rete. In questo modo chiunque potrà avere le conoscenze base per poter navigare su internet senza nessun tipo di problema.

Test ECDL modulo 2: come è strutturato

L’esame si svolgerà in 45 minuti e sarà suddiviso sempre in trentasei domande. Anche in questo caso la percentuale corretta di domande accettate sarà del 75%. Ci sarà la possibilità di sbagliare solamente nove domande.

Libri e corsi per prepararsi al modulo 2

Ecco i manuali migliori per prepararsi a questo esame:

Ultimo aggiornamento: 2024-06-12

Clicca sul link per comprare il manuale oppure consulta la pagina con l’elenco dei corsi e libri ECDL.

Simulazione nuova ECDL modulo 2

Per la simulazione del modulo ECDL, clicca qui.