Il modulo 7 dell’ECDL standard riguarda l’online collaboration e definisce i concetti e le competenze necessarie per poter impostare una collaborazione online: parliamo di memoria di massa, applicazioni da condividere, reti sociali e riunioni tramite la rete. Il modulo dunque andrà a sottolineare tutti quegli argomenti che fanno parte del lavoro definito anche 2.0, che si sviluppa tramite la rete.

Nel primo capitolo verranno sottolineati i concetti chiave di collaborazione: per capire meglio come muoversi all’interno del web si parla anche di cloud computing, in che modo questo strumento può agevolare collaborazioni tramite la rete. Si danno anche degli strumenti per poter comprendere quali applicazioni devono essere installate per iniziare una collaborazione online, ma anche degli strumenti per la gestione di cloud, di file condivisi, di calendario online e di media sociali. In questo modo avremo concetti chiari per quanto riguarda le collaborazioni tramite la rete.

Con questo modulo verranno fornite anche le conoscenze per poter gestire una riunione online sia con la classica conferenza ma anche in video chiamata.

Test ECDL modulo 7: come è strutturato

L’ultimo modulo standard nella nuova patente europea è gestito come i precedenti: si avrà la possibilità di rispondere a 36 domande in un tempo massimo di 45 minuti e anche in questo caso gli errori non devono superare quota nove.

Libri e corsi per prepararsi al modulo 7

Ecco i manuali migliori per prepararsi a questo esame:

Ultimo aggiornamento: 2024-04-12

Clicca sul link per comprare il manuale oppure consulta la pagina con l’elenco dei corsi e libri ECDL.

Simulazioni ECDL modulo 7

Per la simulazione del modulo ECDL 5, clicca qui.